Dedica

A chi mi aveva suggerito di fare altro. Perche’ non c’e’ soddisfazione maggiore del riuscire a dimostrar loro che si sbagliavano.

A chi mi ha messo i bastoni tra le ruote. Tie’.

A chi ha creduto e crede in me. Nonostante tutto.

A nonno Esterino. Perche’, ovunque sia, spero sia orgoglioso di me.

Alla mia mamma, al mio papa’ e a tutta la mia famiglia, che, nonostante le mie rassicurazioni, staranno in pensiero.

A mio fratello Davide. Perche’ doi ufs e’ piu’ che una filosofia di vita. E perche’ mi chiedera’ di cancellare immediatamente il suo nome da qui.

A te. Perche’ mi ascolti con infinita pazienza. Tu sai chi sei.